News

Porte interne, quando si possono detrarre con il bonus?

MEF: ‘la manutenzione ordinaria accede a determinate condizioni; la Guida dell'Agenzia delle Entrate non elenca tutti gli interventi ammissibili’ 03/02/2020 - La sostituzione di porte interne e tutti i lavori di manutenzione ordinaria possono usufruire del bonus ristrutturazione se sono collegati ad interventi ‘maggiori’ che ricadono almeno nella manutenzione straordinaria.     Bonus ristrutturazione: la questione delle porte interne e degli ‘interventi minori’ L’interrogante ha richiamato l’attenzione sul principio contenuto nella circolare 57/1998 in cui il MEF ha affermato che “qualora gli interventi singolarmente non agevolabili (manutenzione ordinaria) siano integrati o correlati ad interventi di categorie diverse per i quali compete…
Leggi tutto...

Ecobonus, ecco quando le finestre si detraggono al 65%.

Ecco come varia la percentuale di detrazione.   1/4/2020 - L'enea spiega nel nuovo vademecum che l'entità del beneficio varia in base all'intervento su casa singola o parti comuni.         L'enea ha chiarito che l'aliquota di detrazione dell'ecobonus per la sostituzione delle finestre varia dal 50% al 65%. In particolare, si avrà: 1) una detrazione del 50% delle spese totali sostenute fino al 31/12/2020 nel caso delle singole unità ummobiliari; 2) una detrazione del 65% delle spese totali sostenute dal 1/1/2020 fino al 31/12/2020 nel caso di interventi interessino le parti comuni degli edifici condominiali o per tutte le unità…
Leggi tutto...

Superbonus 110%, l’ipotesi di estenderlo al 2022

Al lavoro anche per allargarlo a tutte le seconde case. Mef: la cessione del credito funzionerà perché non ci sono rischi per le banche.     28/05/2020 – Il Governo potrebbe estendere l’orizzonte temporale del superbonus 110% di un anno, portando la scadenza al 2022.     Ad anticiparlo il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Riccardo Fraccaro nel corso del webinar sul superbonus 110% organizzato da Ance in cui ha espresso la volontà di migliorare la misura in sede di conversione del Decreto Rilancio. Superbonus 110%: ipotesi di estenderlo al 2022. Nel corso del convegno, Ance ha fatto notare…
Leggi tutto...

Tettoia o pergolato scopriamo cosa pensa il comune.

Costruzione o ristrutturazione, come decide il Comune? 16/03/2020 – Il Comune non ha l’obbligo di fornire spiegazioni sul motivo per cui rilascia o nega il rilascio di un permesso di costruire. Con la sentenza 984/2020, il Consiglio di Stato ha spiegato che l’unica condizione per ottenere il permesso di costruire è il rispetto delle norme urbanistiche.   Diniego del permesso di costruire, il caso I giudici si sono pronunciati sul contenzioso sorto tra un privato, che aveva chiesto il permesso di costruire in sanatoria per la demolizione di un tetto e la realizzazione di un pergolato in legno in un…
Leggi tutto...

detrazione

RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA
E DETRAZIONI FISCALI

15/04/2020 – L'Enea ha aggiornato la tabella contenente tutti gli interventi agevolabili con l’ecobonus 2020, aggiungendo per ogni intervento le rispettive aliquote di detrazione. La principale novità che emerge, rispetto allo scorso anno, è che se infissi, caldaie e schermature solari vengono installate in tutto il condominio la detrazione sale dal 50% al 65%. 

Ecobonus 2020: gli interventi agevolabili

L’Enea ricorda, infatti, che sono agevolati con l’ecobonus 50%:
- serramenti e infissi
- schermature solari
- caldaie a biomassa
- caldaie a condensazione classe A.

L'Enea, tuttavia, aggiunge che se serramenti e infissi, schermature solari e caldaie a condensazione in classe A vengono installati in parti comuni condominiali o in tutte le unità del condominio, passano ad una detrazione del 65%.

Gli interventi, sia su parti comuni che su singola unità, che accedono all’ecobonus 65% sono: 
- caldaie condensazione classe A con contestuale sistema di termoregolazione evoluto
- generatori di aria calda a condensazione
- pompe di calore
- scaldacqua a pdc
 - collettori solari
- generatori ibridi
- sistemi di building automation
- microcogeneratori.
Per le singole unità immobiliari sono al 65% anche riqualificazione globale dell’edificio e coibentazione involucro.

 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Approvo