Zanzariere

SCENICA INCASSO

Scenica! Una speciale “barra maniglia” consente di bloccare la zanzariera in qualsiasi posizione, senza farla rientrare e mantenendola perfettamente in tensione.
Ergonomicamente perfetta e facile da azionare, la nuova zanzariera elimina definitivamente il problema delle barriere architettoniche e può essere adottata anche nei locali frequentati da bambini e anziani.

MINISCENICA

Miniscenica® continua con coerenza la tradizione di Bettio focalizzata sulla realizzazione di zanzariere di concezione nuova e rivoluzionaria che, tra gli importanti vantaggi offerti, consente un passaggio agevole anche in locali frequentati da bambini e anzianigrazie alla completa assenza di barriere architettoniche.

ALFA

E' un modello splendido per estetica ed adattabilità grazie al design arrotondato del cassonetto ed accessori appositamente studiati che consentono tanto la regolazione della zanzariera in caso di vani irregolari, quanto  un perfetto bloccaggio della barra maniglia.

ALICE

E' un vero serramento in alluminio, ideale per vani porta. L'utilizzo di una cerniera con molla di ritorno consente la chiusura automatica dell'anta.

GAMMA

Gamma è una zanzariera con cassonetto arrotondato, rete in fibra di vetro e movimentazione a catenella con sistema clic-clack, il Brevetto internazionale Bettio che consente di combinare la comodità del meccanismo a catena con i vantaggi del sistema a molla mantenendo la rete sempre perfettamente tesa.

MAYA

Modello di ottima concezione tecnologica per quanto riguarda le zanzariere a scorrimento laterale, particolarmente consigliato per grandi aperture. L'assenza di binari a pavimento permette una completa funzionalità di passaggio e un'assoluta libertà di pulizia.

detrazione

RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA
E DETRAZIONI FISCALI

15/04/2020 – L'Enea ha aggiornato la tabella contenente tutti gli interventi agevolabili con l’ecobonus 2020, aggiungendo per ogni intervento le rispettive aliquote di detrazione. La principale novità che emerge, rispetto allo scorso anno, è che se infissi, caldaie e schermature solari vengono installate in tutto il condominio la detrazione sale dal 50% al 65%. 

Ecobonus 2020: gli interventi agevolabili

L’Enea ricorda, infatti, che sono agevolati con l’ecobonus 50%:
- serramenti e infissi
- schermature solari
- caldaie a biomassa
- caldaie a condensazione classe A.

L'Enea, tuttavia, aggiunge che se serramenti e infissi, schermature solari e caldaie a condensazione in classe A vengono installati in parti comuni condominiali o in tutte le unità del condominio, passano ad una detrazione del 65%.

Gli interventi, sia su parti comuni che su singola unità, che accedono all’ecobonus 65% sono: 
- caldaie condensazione classe A con contestuale sistema di termoregolazione evoluto
- generatori di aria calda a condensazione
- pompe di calore
- scaldacqua a pdc
 - collettori solari
- generatori ibridi
- sistemi di building automation
- microcogeneratori.
Per le singole unità immobiliari sono al 65% anche riqualificazione globale dell’edificio e coibentazione involucro.

 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Approvo