Porte interne / blindate

GARDESA MODELLO PCL3

Porta blindata ad un’anta ( GARDESA classe 3 ),cilindro europeo con dispositivo block con pannello interno liscio color legno,pannello esterno disponibile con varie soluzioni di rivestimento.

ALESSANDRIA

La porta in massello Toscocornici deve il proprio successo ad una serie di importanti fattori. Nelle nostre porte troverete l'esperienza, l'amore per il dettaglio, il rispetto per le nuove esigenze di sicurezza; l'attenta selezione della materia prima, che ci permette di proporre ai nostri clienti il meglio di ciò che la natura offre; i processi primari di lavorazione, la cura…

ATENE

La porta in massello Toscocornici deve il proprio successo ad una serie di importanti fattori. Nelle nostre porte troverete l'esperienza, l'amore per il dettaglio, il rispetto per le nuove esigenze di sicurezza; l'attenta selezione della materia prima, che ci permette di proporre ai nostri clienti il meglio di ciò che la natura offre; i processi primari di lavorazione, la cura…

BARI

La porta in massello Toscocornici deve il proprio successo ad una serie di importanti fattori. Nelle nostre porte troverete l'esperienza, l'amore per il dettaglio, il rispetto per le nuove esigenze di sicurezza; l'attenta selezione della materia prima, che ci permette di proporre ai nostri clienti il meglio di ciò che la natura offre; i processi primari di lavorazione, la cura…

detrazione

RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA
E DETRAZIONI FISCALI

15/04/2020 – L'Enea ha aggiornato la tabella contenente tutti gli interventi agevolabili con l’ecobonus 2020, aggiungendo per ogni intervento le rispettive aliquote di detrazione. La principale novità che emerge, rispetto allo scorso anno, è che se infissi, caldaie e schermature solari vengono installate in tutto il condominio la detrazione sale dal 50% al 65%. 

Ecobonus 2020: gli interventi agevolabili

L’Enea ricorda, infatti, che sono agevolati con l’ecobonus 50%:
- serramenti e infissi
- schermature solari
- caldaie a biomassa
- caldaie a condensazione classe A.

L'Enea, tuttavia, aggiunge che se serramenti e infissi, schermature solari e caldaie a condensazione in classe A vengono installati in parti comuni condominiali o in tutte le unità del condominio, passano ad una detrazione del 65%.

Gli interventi, sia su parti comuni che su singola unità, che accedono all’ecobonus 65% sono: 
- caldaie condensazione classe A con contestuale sistema di termoregolazione evoluto
- generatori di aria calda a condensazione
- pompe di calore
- scaldacqua a pdc
 - collettori solari
- generatori ibridi
- sistemi di building automation
- microcogeneratori.
Per le singole unità immobiliari sono al 65% anche riqualificazione globale dell’edificio e coibentazione involucro.

 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Approvo