Legno/Alluminio

OVERLUX M

Serramento in legno alluminio con profili di rivestimento angolati. Profilo in alluminio verniciato a polveri assemblato cianfrinato o saldato, fissato ai telai cassa e battente mediante clips in nylon; Serramenti in legno lamellare costituito con telaio fisso legno sez. nominale mm. 64 x 70, anta mobile legno sez. nominale mm.68 x 81. Profilo di tenuta a tripla battuta, quattro guarnizioni,con ferramenta di portata e di chiusura, in acciaio trattato anticorrosione in normali condizioni d’impiego, con regolazione micrometrica nelle tre direzioni, nastri-nottolini a più punti di chiusura con inserimento in alto-basso di funghi autoregolanti e rispettivi incontri di sicurezza; In oltre è possibile aggiungere l’anta- ribalta (dreh kipp) di serie completo di "farfalla anti-falsa manovra", catenaccio a leva unica su doppia anta, dispositivo di microventilazione operabile con posizione maniglia a 45°;Vetrocamera camera del tipo basso                                                                                     emissivo + gas argon con canalina in alluminio di vari colori.

OVERLUX S

Serramento in legno alluminio con profili di rivestimento angolati. Profilo in alluminio verniciato a polveri assemblato cianfrinato o saldato, fissato ai telai cassa e battente mediante clips in nylon; Serramenti in legno lamellare costituito con telaio fisso legno sez. nominale mm. 84 x 90, anta mobile legno sez. nominale mm.102 x 81. Profilo di tenuta a tripla battuta, quattro guarnizioni,con ferramenta di portata e di chiusura, in acciaio trattato anticorrosione in normali condizioni d’impiego, con regolazione micrometrica nelle tre direzioni, nastri-nottolini a più punti di chiusura con inserimento in alto-basso di funghi autoregolanti e rispettivi incontri di sicurezza; In oltre è possibile aggiungere l’anta- ribalta (dreh kipp) di serie completo di "farfalla anti-falsa manovra", catenaccio a leva unica su doppia anta, dispositivo di microventilazione operabile con posizione maniglia a 45°;Vetrocamera del tipo basso                                                                                                  emissivo + gas argon con canalina in alluminio di vari colori.

ALSISTEM SLIDE WOOD160

Gamma di profili completa che comprende tutte le soluzioni: finestra e portafinestra disponibili nelle versioni monovia, con anta a scomparsa, 2 e 3 vie, con soglia ribassata e abbinabile alla serie battente. Offre gli stessi livelli prestazionali della serie Slide 106 ma in più dona calore interno grazie al legno che copre totalmente l’alluminio. Garantisce resistenza alle intemperie e durabilità nel tempo. · Serie scorrevole e alzante alluminio-legno a taglio termico marcata CE · Sezione telaio 160 mm · Sezione anta 67 mm · Mostra architettonica nodo laterale 116 mm · Mostra architettonica nodo centrale 90 mm · Sistema con spazzolino per versione scorrevole, con guarnizioni per versione alzante · Sistema di isolamento termico con barrette complanari sulle ante e complanari - tubolari sui telai · Ferramenta sia scorrevole che alzante con portata fino a 200 kg

detrazione

RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA
E DETRAZIONI FISCALI

15/04/2020 – L'Enea ha aggiornato la tabella contenente tutti gli interventi agevolabili con l’ecobonus 2020, aggiungendo per ogni intervento le rispettive aliquote di detrazione. La principale novità che emerge, rispetto allo scorso anno, è che se infissi, caldaie e schermature solari vengono installate in tutto il condominio la detrazione sale dal 50% al 65%. 

Ecobonus 2020: gli interventi agevolabili

L’Enea ricorda, infatti, che sono agevolati con l’ecobonus 50%:
- serramenti e infissi
- schermature solari
- caldaie a biomassa
- caldaie a condensazione classe A.

L'Enea, tuttavia, aggiunge che se serramenti e infissi, schermature solari e caldaie a condensazione in classe A vengono installati in parti comuni condominiali o in tutte le unità del condominio, passano ad una detrazione del 65%.

Gli interventi, sia su parti comuni che su singola unità, che accedono all’ecobonus 65% sono: 
- caldaie condensazione classe A con contestuale sistema di termoregolazione evoluto
- generatori di aria calda a condensazione
- pompe di calore
- scaldacqua a pdc
 - collettori solari
- generatori ibridi
- sistemi di building automation
- microcogeneratori.
Per le singole unità immobiliari sono al 65% anche riqualificazione globale dell’edificio e coibentazione involucro.

 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Approvo