Alluminio

ALSISTEM PLANET 72 HT

Serie iper termica al top della gamma Planet, propone livelli di resistenza meccanica oltre l’eccellenza. Con la nuova tecnologia hi-tech solution dona al prodotto elevatissimi standard termici ed acustici e garanzie di durabilità unici sul mercato. Particolarmente indicata per case in classe A+.

ALSISTEM PLANET NEO 62/62TT

Sistema in alluminio neociclato a taglio termico con barrette Neotech. Il primo serramento con tracciabilità di filiera produttiva certificata. Il sistema è utile per l’ottenimento dei credit MR4 per la certificazione LEED dei nuovi edifici. É in linea con le nuove disposizioni di legge sui bandi di gara pubblici per il rinnovo dei serramenti degli edifici della pubblica amministrazione.

ALSISTEM TOP SLIDE 160

Sistema a taglio termico per serramenti alzanti al top della gamma. La sezione importante e gli spessori elevati permettono portate a partire da 300 kg per anta; i carrelli scorrono su profili di acciaio inox AISI 316 grazie ai quali il meccanismo scorre facilmente anche con pesi elevati ed è resistente alla corrosione salina.

ALSISTEM SIRIO 50

Sistema per facciate continue a montanti-traverse con una gamma di profilati completa che consente di realizzare soluzioni piane verticali, con angoli variabili sia concavi che convessi, in orizzontale ed in verticale, coperture e soluzioni piramidali. Permette scelte alternative sui metodi di montaggio, che possono essere frontali o sequenziali, e sui metodi di assemblaggio tra montanti e traversi, che possono avvenire tramite viti o perni. Diverse forme estetiche delle copertine esterne (piatte, tonde e ad ogiva) e diverse profondità, da 12 a 75 mm, consentono di conferire alla facciata svariate immagini architettoniche. Accessori e guarnizioni originali garantiscono ottimi risultati di resistenza agli agenti atmosferici.

detrazione

RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA
E DETRAZIONI FISCALI

15/04/2020 – L'Enea ha aggiornato la tabella contenente tutti gli interventi agevolabili con l’ecobonus 2020, aggiungendo per ogni intervento le rispettive aliquote di detrazione. La principale novità che emerge, rispetto allo scorso anno, è che se infissi, caldaie e schermature solari vengono installate in tutto il condominio la detrazione sale dal 50% al 65%. 

Ecobonus 2020: gli interventi agevolabili

L’Enea ricorda, infatti, che sono agevolati con l’ecobonus 50%:
- serramenti e infissi
- schermature solari
- caldaie a biomassa
- caldaie a condensazione classe A.

L'Enea, tuttavia, aggiunge che se serramenti e infissi, schermature solari e caldaie a condensazione in classe A vengono installati in parti comuni condominiali o in tutte le unità del condominio, passano ad una detrazione del 65%.

Gli interventi, sia su parti comuni che su singola unità, che accedono all’ecobonus 65% sono: 
- caldaie condensazione classe A con contestuale sistema di termoregolazione evoluto
- generatori di aria calda a condensazione
- pompe di calore
- scaldacqua a pdc
 - collettori solari
- generatori ibridi
- sistemi di building automation
- microcogeneratori.
Per le singole unità immobiliari sono al 65% anche riqualificazione globale dell’edificio e coibentazione involucro.

 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Approvo